Epos library: la biblioteca dei fiordi norvegesi

La Norvegia e i suoi fiordi sono da tempo il sogno di molti viaggiatori. Quante volte vedendo le immagini di quei posti e panorami fiabeschi abbiamo desiderato prendere e partire alle volte del profondo nord?

Questa è la visione romantica e turistica, poi c'è la vita reale con le sue mille difficoltà.

Mi riferisco ai norvegesi che, vivendo da quelle parti, tutti i giorni devono affrontare mille ostacoli per poter godere di servizi e opportunità che, ai nostri occhi, appaiono banali e acquisiti da tempo.

Pensiamo, ad esempio, alle piccole comunità che non hanno certo la possibilità di dotarsi di una biblioteca. Molte zone possono essere raggiunte solo in barca e allora perché non pensare ad una biblioteca itinerante allestita proprio su una barca?

E' quello che hanno fatto davvero a partire dai primissimi anni '60 con il progetto "Epos", una nave/biblioteca di oltre 20mt, che si muove tra gli insediamenti umani presenti lungo i fiordi, portando il suo carico di 6.000 libri alle comunità di quelle zone remote.

La Epos effettua il suo servizio solo da settembre ad aprile portando libri ai tanti affamati di conoscenza che vivono in quel Paradiso.



Photo credit: via web.


© Tutti i diritti riservati. © All rights reserved.